La migliore libreria online gratuita

Verso l'essenziale. L'anima e i suoi discorsi

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/2005
DIMENSIONI PER FILE: 11,16
ISBN: 9788831528290
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: D. Biglino
PREZZO: GRATIS

D. Biglino libri Verso l'essenziale. L'anima e i suoi discorsi epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

In tutte le epoche, ma con particolare enfasi in questa nostra epoca così piena di cose, ci si interroga sull'essenziale. Una domanda che attraversa tutto il sapere, quello religioso, filosofico e psicologico, ma anche quello artistico. In questo saggio esponenti autorevoli di diverse discipline e di diverse culture offrono stimoli per la definizione dell'essenziale e segnalano i percorsi privilegiati del silenzio, della relazione non competitiva, del recupero dell'integralità della persona. Il volume raccoglie dieci interventi di autori diversi che affrontano il tema dell'anima, cioè di ciò che costituisce l'essenza dell'umanità e che le diverse culture hanno declinato con modalità diverse tra di loro, ma spesso convergenti.

...na madre che partorisce delle "anime", cioè delle persone viventi, che respirano ... DISCORSO DI SUA SANTITÀ PIO XII - Vatican.va ... . Il termine ebraico usato nella Bibbia per "anima" può essere infatti tradotto "uno che respira". Stando così le cose, ci si potrebbe chiedere se il suo discorso, che rinuncia a spiegare l'anima secondo l'idea, abbia davvero valore scientifico, o sia soltanto retorica. L'anima è simile alla potenza nata insieme di una pariglia alata e di un auriga.( 246a ) Aurighi e cavalli delle anime divine sono nobili e belli ( kaloi kai ag ... Verso l'essenziale. L'anima e i suoi discorsi - - Libro ... ... .( 246a ) Aurighi e cavalli delle anime divine sono nobili e belli ( kaloi kai agathoi ), mentre quelli degli altri sono di natura mista. Sedersi all'ombra, in una bella giornata,e guardare in alto verso le verdi colline lussureggianti, è il miglior riposo. (Jane Austen) Non ho mai avuto altro desiderio così forte, e così intenso, come quello …. di poter essere padrone finalmente di una piccola casa e di un ampio giardino, e dedicare il resto della mia vita alla sua cura a allo studio della natura. A causa della sua atopia Socrate non può essere paragonato a nulla di umano, se non ai sileni e ai satiri, per il suo modo di essere e per i suoi discorsi . L'aggettivo atopos - fuori luogo, sia nel senso, positivo, di straordinario o originale, sia in quello, negativo, di strano, assurdo, innaturale - era già stato usato da Polo nel Gorgia per qualificare le tesi di Socrate. L'anima è il pensatore, mentre il cervello costituisce solo il suo terminale, checché ne pensino i più irriducibili materialisti. Quindi, come avevano potuto osservare per esperienza diretta gli orientali, essa è l'elemento intermedio che permette di collegare lo spirito sovrano alla materia sensibile. L\\'anima e il suo destino di Vito Mancuso. (Raffello Cortina, 2007) È un saggio sull'anima, "la cosa più eterea, più imprendibile che ci sia", secondo la definizione del Cardinale Carlo Maria Martini, ed ha come obbiettivo di "sostenere l'esistenza di un futuro di vita personale oltre la morte", problema che tocca cruciali questioni dottrinarie. Luigi Pirandello raggiunge effetti mirabili di umorista nero, di crudeltà fantastica asciutta e calibratissima. Da Archivio Repubblica.it DISCORSO DI SUA SANTITÀ PIO XII ... divine parole, che racchiudono una massima fondamentale della vita cristiana, valgono anche per il giuoco e lo sport. L'anima è il fattore determinante e definitivo di ogni esterna ... Stimiamo di avervi esposto l'essenziale di ciò che la religione e la morale hanno da dire sul tema generale del ... (Libro I, versi 225-244) L'ira di Achille è terribile, una furia cieca pronta ad esplodere con la violenza implacabile del grande eroe: potrebbe essere una strage, Agamennone rischia la morte: Achille sta per colpirlo, non sopporta di essere ferito là dove c'è il suo io più vero, il suo onore. Interviene allora S. Agostino, Discorsi, 241, 2-3 . Preghiera: O Dio, Tu non sei mai lontano da quelli che ti cercano sinceramente. Accompagna coloro che errano e vagano lontano da Te. Volgi i loro cuori verso il bene e concedi loro di vedere i segni della Tua presenza nella bellezza delle cose create. Te lo chiediamo per Cristo nostro Signore, Amen. Verso il 403 a. C., ... riuscì a smontare la presunzione dei falsi sapienti, pur con i suoi discorsi disadorni e i paragoni spesso ineleganti. ... L'uomo può essere per esempio di colore bianco o nero, alto o basso, l'essenziale è che esso sia uomo, cioè nella sua essenza animale razionale. A pochi anni dalla morte - senza avere fondato una sua famiglia spirituale - la fama di fratel Charles si propaga nel mondo fino al riconoscimento ufficiale della sua santità. A portare avanti la sua opera e i suoi insegnamenti sono i tanti piccoli fratelli e piccole sorelle, oltre 13 mila oggi, sparsi nel mondo in una ventina tra istituti e comunità, associati nella Famiglia spirituale ... Fin dalla sua fondazione, le dinastie sono andate e venute, le nazioni sono nate e sepolte, e innumerevoli ordini e società sono stati organizzati e passati nell'oscurità. Il nostro Ordine da solo ha mantenuto la sua antica organizzazione, insegnando le sue lezioni di amore, pace sulla terra, benevolenza verso l'umanità intera....