La migliore libreria online gratuita

Leggere Dante a Firenze. Da Boccaccio a Cristofono Landino (1350-1481)

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 22/11/2019
DIMENSIONI PER FILE: 7,27
ISBN: 9788843096459
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Simon Gilson
PREZZO: GRATIS

Tutti i libri che hai letto e scaricato da noi

Descrizione:

Il libro indaga la ricezione della figura e dell'opera di Dante Alighieri a Firenze fra il 1350 e il 1481. Attraverso l'analisi del formarsi di un'identità culturale municipale e dei legami fra l'Alighieri e i suoi lettori fiorentini più importanti, da Giovanni Boccaccio a Cristoforo Landino, il volume spiega come e perché tanto i detrattori quanto gli appassionati di Dante ne sfruttarono l'eredità a fini ideologici, linguistici, culturali e politici. Una particolare attenzione è riservata all'influenza che Dante esercitò su autori quali Boccaccio e Petrarca, sugli umanisti, sull'identità civica di Firenze e sulla cultura "popolare", di più ampia fruizione presso larghi strati della società.

... era ancor prima - nel Trecento - quando Giovanni Boccaccio scrisse la sua opera più famosa, " Il Decameron ", una raccolta di cento novelle che rappresenta uno dei primi scritti in prosa, in italiano "volgare" ... Frecce - tutti i libri della collana Frecce, Carocci ... ... . Gilson Simon Libri. Acquista Libri dell'autore: Gilson Simon su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! Caro Cliente, stiamo lavorando per continuare a offrirti il miglior servizio possibile in questo momento così difficile per tutti. Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili su possibili ritardi nelle spedizioni. 7 posti per scoprire Dante a Firenze. Nato a Firenze nel 1265, Dante Alighieri è stato a lungo considerato una dell ... Carocci editore - Frecce ... . Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili su possibili ritardi nelle spedizioni. 7 posti per scoprire Dante a Firenze. Nato a Firenze nel 1265, Dante Alighieri è stato a lungo considerato una delle figure romantiche ed uno dei più grandi poeti del panorama italiano.I suoi sentimenti per Beatrice - amore della sua vita e musa ispiratrice, come lui stesso la definì - sono ben cantati nelle sue opere, soprattutto in "Vita Nova" e nella sua maestosa "Divina Commedia ......