La migliore libreria online gratuita

Attuare il diritto dell'Unione Europea in Italia. Un bilancio a 5 anni dall'entrata in vigore della legge n. 234 del 2012

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 06/03/2018
DIMENSIONI PER FILE: 8,68
ISBN: 9788866117926
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: E. Moavero Milanesi
PREZZO: GRATIS

Divertiti a leggere Attuare il diritto dell'Unione Europea in Italia. Un bilancio a 5 anni dall'entrata in vigore della legge n. 234 del 2012 E. Moavero Milanesi libri epub gratis

Descrizione:

"E importante fermarsi a riflettere, oggi, a cinque anni dalla sua entrata in vigore, sull'impatto che la legge n. 234 del 2012 ha avuto con riguardo agli strumenti e alle procedure che disciplinano e definiscono l'appartenenza dell'Italia all'Unione europea. Cinque anni fa una nuova legge 'di sistema' era assolutamente necessaria, ineludibile. L'Unione aveva, infatti, cambiato volto, con le frequenti, successive riforme dei trattati base (da ultimo, con il Trattato di Lisbona, già entrato in vigore da oltre tre anni) e le significative innovazioni che avevano determinato. Tuttavia, nell'ordinamento italiano mancavano ancora le 'gambe' procedurali per poter interagire efficacemente con la nuova realtà europea. Certamente, il contesto politico e istituzionale del 2011/2013, così peculiare per gli equilibri parlamentari e per la fisionomia del Governo in carica, ha avuto un ruolo primario, influenzando fortemente la determinazione ad adottare una nuova normativa e a definirne in modo netto e caratterizzato i contenuti. E la stagione di un Governo che si suole denominare 'tecnico', dotato di una base parlamentare amplissima, che forse proprio per questo, fu tanto attento a valorizzare e corroborare le prerogative del Parlamento. Ambedue questi elementi si evincono, senza difficoltà, nel testo della legge. Ma, soprattutto, appaiono schiettamente nella sua genesi massimamente condivisa: in sede di voto finale, in aula al Senato e alla Camera dei deputati, si registrarono unicamente voti favorevoli, provenienti, unanimemente, da tutte le forze politiche ivi rappresentate, salvo qualche sparuta astensione individuale (2 al Senato e 1 alla Camera). La legge n. 234 del 2012 si colloca nel continuum delle leggi 'di sistema' che, dalla seconda metà dagli anni Ottanta, hanno regolato gli snodi complessi e fondamentali dei rapporti tra Italia e Comunità Europee prima, Unione europea dopo. A differenza delle leggi che la precedono, la n. 234 imprime un'esplicita e decisa svolta parlamentarista nelle dinamiche inter-ordinamentali, spostando in maniera netta il baricentro complessivo dei suoi meccanismi base di funzionamento verso il Parlamento, chiamato sempre in causa con menzione espressa dei suoi due rami. [...]". (dall'Introduzione)

...ell'UE. Il processo decisionale dell'UE è la cosiddetta "procedura legislativa ordinaria" (ex "procedura di codecisione") ... Moavero Milanesi E Libri - I libri dell'autore: Moavero ... ... . Il Parlamento europeo, eletto direttamente, approva cioè la legislazione dell'UE congiuntamente al Consiglio (formato dai governi dei 27 Stati membri). IL BILANCIO Il bilancio dell'Unione europea (UE) si concentra sugli ... nel corso degli anni e il bilancio dell'UE finanzia ... il diritto di approvare il bilancio in via definitiva. Se il Parlamento respinge il testo, la Commissione è tenuta le ... Attuare il diritto dell'Unione Europea in Italia. Un ... ... ... il diritto di approvare il bilancio in via definitiva. Se il Parlamento respinge il testo, la Commissione è tenuta legge bilancio. Filtri. Trovate n°42 offerte. Prezzo Min Max 0-30 30-60 60-100 100-500 >500 Ordina per . Rimuovi Tag: legge bilancio . Iva 2019. guida operativa alle novità del decreto fiscale della (Disponibile) Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby ... Diritto primario. Trattati istitutivi dell'Unione Europea e testi con valore equiparato, in particolare: il Trattato di Maastricht, il Trattato sul funzionamento dell'Unione europea, i loro allegati (compreso lo Statuto della Corte di Giustizia) e la Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea;; Principi generali di diritto comuni agli Stati membri, fra cui: Giornata di studi. 15 gennaio 2018. Luiss School of Law Attuare il diritto dell'Unione europea in Italia: un bilancio a 5 anni dall'entrata in vigore della legge n. 234 del 2012. Cacucci Editore, p. 1-200. ISBN: 978-88-6611-792-6. Attuare il diritto dell'Unione europea in Italia: un bilancio a 5 anni dall'entrata in vigore della legge n. 234 del 2012 (monografia curata con G. Piccirilli), Cacucci Editore, Bari, 2018 I rapporti fra Corte dei conti e giurisdizioni europee (con L. Gianni), in Trattato sulla nuova configurazione della giustizia contabile, Editoriale Scientifica, Napoli, 2018, pp. 37-58 La Legge di delegazione europea n. 117 del 4 ottobre 2019 (testo in calce) è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale (n. 245 del 18 ottobre, quindi sarà in vigore dal 2 novembre 2019) e ... Attuare il diritto dell'Unione Europea in Italia. Un bilancio a 5 anni dall'entrata in vigore della legge n. 234 del 2012 (brossura) di E. Moavero Milanesi , G. Piccirilli - Cacucci - 2018 Il bilancio annuale dell'Unione europea (UE) equivale a circa l'1 % della ricchezza nazionale dell'UE, un importo pro capite per cittadino UE pari all'incirca a 244 euro. I fondi del bilancio sono utilizzati per migliorare la vita quotidiana delle persone, in altri termini per offrire Libri di enzo-moavero-milanesi: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. I Tentativi di una "Competenza Autonoma in Materia Penale dell'Unione Europea" [] Va detto che l'idea di creare dei Tentativi di una "Competenza Autonoma in Materia Penale in Materia Penale dell'Unione Europea" non è mancata. Già nel 1942 si immaginò la creazione di un Nucleo di Reati Diretti a Salvaguardare i Beni Giuridici Relativi alla Difesa (Il Progetto della "Comunità Europea di ... E. Moavero Milanesi, G. Piccirilli, Attuare il diritto dell'Unione europea in Italia. Un bilancio a 5 anni dall'entrata in vigore della legge n. 234 del 2012 , Cacucci, 2018 Cedam Un bilancio a 5 anni dall`entrata in vigore della legge n. 234 del 2012...