La migliore libreria online gratuita

Trattato delle obbligazioni. La struttura e l'adempimento. 4: Correttezza e buona fede

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 23/03/2018
DIMENSIONI PER FILE: 7,12
ISBN: 9788813358921
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Giovanni Finazzi
PREZZO: GRATIS

Puoi scaricare il libro Trattato delle obbligazioni. La struttura e l'adempimento. 4: Correttezza e buona fede in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

Il volume si inserisce nel più ampio Trattato delle obbligazioni, curato dai Professori Garofalo e Talamanca. Questo, in particolare, è il tomo quarto del volume primo che si occupa della Struttura e dell'adempimento delle obbligazioni e tratta della correttezza e della buona fede nel rapporto obbligatorio. L'art. 1175 cod. civ., il quale dispone che «il debitore e il creditore devono comportarsi secondo le regole della correttezza», appartiene alle disposizioni preliminari relative alle obbligazioni in generale e costituisce una innovazione del legislatore del 1942. L'opera non solo esamina gli istituti dal punto di vista strettamente civilistico, ma ne affronta anche gli aspetti pratici, con particolare attenzione per gli orientamenti dottrinali e giurisprudenziali più rilevanti. Grande interesse è dedicato a tutti gli aspetti che ruotano attorno alla materia principale affrontata nel volume, quali le trattative precontrattuali, gli obblighi accessori e gli obblighi di protezione, la buona fede interpretativa, le conseguenze della violazione del principio di correttezza e buona fede, la correttezza e buona fede nell'ambito del diritto del lavoro. Il volume è suddiviso in capitoli e paragrafi e corredato da un ampio e dettagliato indice analitico finale. La struttura ricalca quella degli altri volumi pubblicati nello stesso Trattato.

...creditore (con particolare riguardo alle fattispecie dell'adempimento del terzo e del pagamento al creditore apparente) ... I criteri generali di valutazione: la correttezza e la ... ... . Scopri Trattato delle obbligazioni: 1\5 di M. Maggiolo, M. Talamanca: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. La correttezza (buona fede oggettiva) Tra le disposizioni generali in materia di obbligazioni il legislatore ha posto in prima evidenza la regola della correttezza (1175). E' questo un criterio di valutazione del comportamento di entrambe le parti. Buona Fede [dir. civ.] Abstract La voce ... Trattato delle obbligazioni - Vol. I: La struttura e l ... ... . E' questo un criterio di valutazione del comportamento di entrambe le parti. Buona Fede [dir. civ.] Abstract La voce esamina la buona fede in senso soggettivo ed in senso oggettivo. La maggior parte è dedicata a quella buona fede che si identifica con la correttezza e che riceve un fondamento costituzionale nella solidarietà. Lo studio più ampio, quindi, è dedicato alla buona fede in senso oggettivo, ossia al carattere di clausola generale della norma ed alla sua ... Ricerche in tema di negotiorum gestio. Vol. 2/2: Obbligazioni gravanti sul gestore e sul gerito e responsabilità è un libro di Finazzi Giovanni pubblicato da Università di Cassino nella collana Scientifica, con argomento Diritto romano - ISBN: 9788883170263 Correttezza, buona fede e diligenza professionale nelle ipotesi d'inadempimento alle obbligazioni contrattuali: brevi spunti giurisprudenziali. - Diritto.it Il principio della correttezza La disposizione è nuova nel codice, ma si potrebbe, tuttavia, ricercarne una fonte indiretta nell'art. 1224 del codice del 1865 — per il quale la diligenza che si deve impiegare nell'adempimento è sempre quella del buon padre di famiglia — opportunamente integrato con la norma di cui all'art. 1118 — secondo cui i contratti devono essere eseguiti in buona ... Persona e Mercato - Attualità43 | 43 a) LA NATURA DELLA RESPONSABILITÀ PRECONTRATTUALE (CASS. N. 14188/2016). Di Guido d'Ippolito SOMMARIO: 1.Il caso - 2. Il percorso logico-argomentativo compiuto da Cass. n. 14188/2016 -...