La migliore libreria online gratuita

La teoria della filosofia aperta. 5.

FORMAT: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 10/06/2016
DIMENSIONI PER FILE: 9,57
ISBN: 9788892610729
LINGUAGGIO: italiano
AUTORE: Claudio Simeoni
PREZZO: GRATIS

Claudio Simeoni libri La teoria della filosofia aperta. 5. epub sono disponibili per te dopo la registrazione sul nostro sito web

Descrizione:

Col quinto volume della "Teoria della filosofia aperta" si confrontano le idee della dialettica come metodo di formazione religiosa della realtà dell'esistenza con le idee ontologiche proprie della filosofia di Marx, Engels, Nietzsche, Heidegger, Sartre, Jaspers e altri. I filosofi ontologici mettono il dio creatore all'inizio dell'universo, sottomettendo l'uomo al creatore, che diventa, di fatto, il loro dio padrone. Al contrario, la Religione Pagana, osservando la dialettica del divenire della coscienza nel mondo, toglie il dio padrone dal centro dell'universo esistenziale dell'uomo e vi mette l'uomo e gli Esseri della Natura, che, attraverso le loro scelte e le loro trasformazioni, da un punto di vista dogmatico costruiscono la coscienza universale, l'Essere Assoluto dell'universo, e dal punto di vista esistenziale prendono nelle proprie mani la responsabilità della propria vita e della propria esistenza.

...futazione") identifica il criterio formulato dal filosofo contemporaneo Karl Popper per separare l'ambito delle teorie controllabili, che appartiene alla scienza, da quello delle teorie non controllabili, da Popper stesso identificato con la metafisica Esito di questo interesse è il testo del 1945, La società aperta e i suoi nemici, in cui Popper colloca più specificamente il ruolo della scienza in re- lazione alla società; affronta temi tradizionali della filosofia e si interroga sugli esiti filosofico-politici del marxismo ... teoria in "Dizionario di filosofia" - Treccani ... . La filosofia medievale è fatta quasi esclusivamente da uomini di chiesa che si pongono il problema del divino dal punto di vista della ragione umana e dei suoi limiti per comprenderlo. La peculiarità della filosofia medievale è il problema che la ragione umana, strumento di osservazione e interpretazione della realtà, si pone su ciò che non è traducibile in termini razionali. ... La Teoria Della Filosofia Aperta. Vol. 5 - Simeoni Claudio ... ... . La filosofia medievale è fatta quasi esclusivamente da uomini di chiesa che si pongono il problema del divino dal punto di vista della ragione umana e dei suoi limiti per comprenderlo. La peculiarità della filosofia medievale è il problema che la ragione umana, strumento di osservazione e interpretazione della realtà, si pone su ciò che non è traducibile in termini razionali....